LOGO TRIS PRS 2.png

Pubblichiamo la classifica della terza gara del girone centro che si è disputata presso il campo di Bracciano. Complimenti vivissimi a tutti!


14 visualizzazioni0 commenti

si è conclusa la prima gara di due giorni (gara di qualificazione) ufficiale di Precision Rifle mai organizzata nel Belpaese. Gara tiratissima sotto tutti i punti di vista: per i tiratori, per il campo e per noi dell'organizzazione. Gara combattutissima con un livelle che cresce continuamente. Tutto perfetto? Purtroppo no, ma siamo consapevoli che 50 tiratori da tutto il paese con 11 stages da compiere, molti simultaneamente, non è cosa facile per nessuno. Era la nostra "prima volta" (dopo Coazze 18/10/2020 per la prima gara ufficiale di 1 giorno in Italia) nel metterci alla prova in una gara impegnativa di 2 giorni. Miglioreremo così come i campi dovranno fare la loro parte.

Ringraziamo sentitamente tutti i RO che si sono adoperati senza riparmiarsi per permettere ai tiratori di divertirsi. Tutto ciò mi auguro non venga sottovalutato da nessuno. E' bene non scordarsi MAI che si tratta di VOLONTARI APPASSIONATI. Da ultimo mi preme ancora una volta sottolineare la mia buonafede (Pier Bussetti) e quella di tutto il direttivo, che seppur sbagliando in alcune occasioni, non potrà MAI essere messa in discussione da nessuno, in nessun modo. Solo chi non fa nulla non fa errori...ma spesso sono i primi a puntare il dito. Ci impegneremo possibilmente ancora di più per eliminare le cose che non vanno.

Un grazie a tutti i partecipanti che hanno fatto anche lunghe ( e lunghissime) trasferte: grazie per esserci stati. Ci auguriamo che, al netto di tutto, vi siate divertiti.

Qui di seguito pubblichiamo le classifiche definitive.


15 visualizzazioni0 commenti

Qui di seguito abbiamo inserito le classifiche generali delle quattro divisioni, dopo la seconda gara di tutti e tre i gironi. La classifica risulta "stretta" a riprova del buon livello agonistico già raggiunto dopo appena due gare di Campionato Italiano. Le premesse ci sono, seppure tutti dobbiamo migliorare ancora per raggiungere gli standard alti che saranno richiesti dal Campionato Mondiale del prossimo anno. Il direttivo augura a tutti un buon prosieguo di campionato!


51 visualizzazioni0 commenti